Quartiere Resuttana – San Lorenzo – raccontato dalla 1°A

Le persone che abbiamo intervistato ci hanno riferito che mancano alcuni servizi,come ad esempio la pulizia. Un signore si è lamentato che il lavoratore ecologico viene soltanto una volta a settimana,la domenica.
Inoltre abbiamo ricevuto lamentele sulla amministrazione e sulla divisione del quartiere; un altro oggetto di lamentele è l’educazione di cui la maggior parte della clientela ne è privo,in più la Chiesa piace ad alcune persone ma altre ne lamentano la struttura. Nonostante ciò è un quartiere molto amato,ricco di negozi e supermercati,con le attrezzature adeguate. La nostra opinione sul quartiere è che è molto bello ma andrebbero modificati alcuni servizi

Il quartiere Resuttana -San Lorenzo col tempo è molto cambiato.
Dagli intervistati abbiamo capito che la maggior parte degli abitanti sono lavoratori che risiedono qui. Prima era un agrumeto molto poco popolato, con il passare degli anni il verde urbano venne sostituito da edifici e negozi. Uno degli edifici più discussi è la chiesa di S. Eugenio Papa che esiste da quasi 30 anni.